Lavorare sul titolo e sulla meta descrizione del tuo sito è un elemento cruciale del processo di ottimizzazione. In questo articolo, vedremo cosa sono questi due elementi e come ottenere il massimo profitto dalla loro ottimizzazione.

Prima di tutto, sia il titolo che la meta descrizione sono un tipo di meta dato, e come tali sono contenuti nel codice sorgente del tuo sito:

Questo significa che possono essere analizzati dai motori di ricerca, ma non sono necessariamente visibili nel tuo sito. 

Come però abbiamo visto in un altro articolo, entrambi sono visibili nella pagina dei risultati dei motori di ricerca. In blu, puoi vedere il titolo e più in basso, in nero, puoi vedere la meta descrizione:

 

I titoli appariranno anche nelle schede del tuo browser:

Bene, ora che sai che cosa sono questi meta dati, vediamo cosa bisogna tenere in considerazione mentre li si ottimizza:

  • Lunghezza: i titoli del tuo sito dovrebbero avere una lunghezza tra i 45 e i 70 caratteri, mentre le meta descrizioni dovrebbero avere una lunghezza tra i 140 e i 170 caratteri. Considera comunque che queste sono linee guida generali: la lunghezza effettiva del titolo dipende dal numero di pixel contenuti al suo interno. Le meta descrizioni invece non sempre vengono mostrate nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca, che a volte preferiscono mostrare estratti del tuo sito che ritengono più rilevanti per gli utenti. Anche la lunghezza delle informazioni mostrate nelle pagine dei risultati varia, ma in genere ricorda che se le tue meta informazioni sono troppo lunghe, rischieranno di essere tagliate dai motori di ricerca;

  • Parole chiave: tanto il titolo quanto le meta descrizioni dovrebbero includere almeno tre parole chiave che descrivano la tua attività. Cerca di scegliere parole chiave che descrivano diversi aspetti della tua attività in modo tale da comparire tra i risultati di più ricerche possibile. Per esempio, al posto di scegliere “arredamento”, “arredamento per la camera” e “arredamento per la tua camera”, usa “arredamento per la camera”, “letti” e “armadi”. Cerca inoltre di essere specifico con i termini. È vero che qualcuno potrebbe cercare “Roba per arredare la camera”, ma questo non significa che stia bene nel titolo del tuo sito;

  • Luogo: questo è necessario solamente se operi a livello locale, ma la città dove operi è importante affinché i tuoi clienti possano trovarti più agevolmente;

  • Leggibilità: visto che questa è la prima impressione che il tuo sito può fare sui tuoi potenziali clienti, è fondamentale che titolo e descrizione siano accattivanti e originali per incuriosire le persone attrarle nel tuo sito. Occorrerà un po’ di tempo ed energia, ma ne vale la pena: il tuo sito potrebbe essere il più interessante del mondo, ma se il tuo titolo è mal fatto e poco attraente, nessuno scoprirà mai i tuoi meravigliosi prodotti.

Ricorda che tutte le pagine del tuo sito hanno bisogno dei loro meta dati: ogni pagina con le sue parole chiave specifiche. Solo così avrai la possibilità di comparire per le ricerche relative a tutte le parole chiave e attirare l’attenzione sul tuo sito non solo attraverso la sua homepage, ma anche attraverso le sue sottopagine. 

Consiglio: ci sono molti strumenti online che ti permettono di vedere un’anteprima della pagina dei risultati di Google. Usali per vedere come appare il tuo sito e pensa se tu ci cliccheresti sopra. In questo modo, potrai anche risparmiarti il dover contare i caratteri.

Hai altre domande? Troverai altri articoli su altri argomenti qui https://help.rankingcoach.com/

Hai trovato la risposta?